Blog

Clorazione piscina

Per la normale clorazione dell’acqua si usa Acido Tricloroisocianurico in pastiglie da g 200 (per dissolutori a lambimento) e da g 500 per piscine a skimmer. Ogni pastiglia da g 500 ha un potere clorante per circa 30 m3 d’acqua, sempre che l’impianto sia funzionante per almeno 14 ore nell’arco…

Leggi tutto

Analisi PH

Il valore ideale del pH deve essere compreso fra 7,2 e 7,4. Se il pH ha un valore inferiore a 7,0 l’acqua è acida e il valore del pH deve essere alzato con l’uso dello speciale prodotto Dryplus (10 g/m3 di prodotto aumentano mediamente il pH di 0,1 unità). Se…

Leggi tutto

Pulizia periodica piscine

Sulla battigia, sulle pareti e sul fondo della vasca si possono formare antiestetici depositi calcarei – dovuti alla durezza dell’acqua – o depositi neri di natura organica, che galleggiano sull’acqua e si accumulano sulla battigia. Alcuni consigli per individuare e risolvere il problema: Depositi calcarei sull’intera superficie della piscina dovuti…

Leggi tutto

Trattamento antialghe

Deve essere effettuato ad ogni inizio di stagione immettendo …. in misura di 10 g/m3 e periodicamente ogni 15 giorni con dose dimezzata. Gli elementi che favoriscono la nascita e la proliferazione delle alghe sono la temperatura elevata, il valore del pH alto, insufficiente clorazione, presenza di nitrati. È indispensabile,…

Leggi tutto